06 Ago 2021 - 02:08   
Il Portiere.it
Menù Principale
· Home Page
· Entra nel sito

· FAQ
· Lista utenti registrati
· Ultime Notizie
· Segnalaci ad un amico
· Reviews
· Ricerche
· Sezioni
· Statistiche di accesso
· Proponici un' articolo
· Argomenti trattati
· Top List
· Web Links
· Foto Gallery 1° Stage
· Foto Gallery 2° Stage
· Foto Gallery 3° Stage
· Foto Gallery 4° Stage
· Stage Lucera
· Foto Gallery Berretti
· Foto Gallery Allievi
· Foto Gallery GIovanissimi
· The Black Legend

Chi c'è on line
Ci sono 12 visitatori e 0 utenti onLine

Sei anonimo. Puoi registrarti GRATIS cliccando QUI


  Ciao Mancho...
Scritto da: Admin su Venerdì, 30 Marzo 2012 - 21:28
 
 
Varie Ciao Franco.
La passione per il calcio e la passione per il ruolo del portiere accomunavano Franco Mancini a tutti noi del “Il Portiere.it”, una passione che da prima l’ha portato sui campi di calcio più prestigiosi d’Italia vestendo la N°1 poi, in veste d’allenatore dei portieri, ad indossare la tuta per trasmettere la sua esperienza ai giovani.

Ho conosciuto Franco in occasione della sua chiamata in prima squadra nella S.S. Manfredonia Calcio, la sua prima stagione da allenatore.
Aveva da subito le idee chiare sulla metodologia da applicare per la riuscita del suo pensiero; nella sua esperienza da giocatore aveva classificato una tipologia d’interventi sui quali porre maggior attenzione e quell’anno l’ho visto lavorare con i portieri che aveva a disposizione (Marruocco e Fortunato) soprattutto sulla capacità di reazione e, come lui li definiva, sui palloni non dichiarati.
Gli chiesi di parlarci del suo lavoro e di condividere con noi, attraverso uno Stage, il suo pensiero e lui scherzosamente mi chiese quanto pagavamo; sempre scherzando gli dissi che doveva pagare lui in quanto non avevamo nemmeno un euro; ridendo fragorosamente disse: PURE?
Voglio ricordarlo così, con quella grande e allegra risata; voglio condividere con voi l’allegria di un collega pronto a scherzare fuori dal campo ma ad impegnarsi durante gli allenamenti con grandissima professionalità e a confrontarsi con i colleghi in modo aperto e leale.
Questo avrebbe potuto essere l’anno buono per eguagliare da allenatore quanto fatto da calciatore: raggiungere la serie A conquistandosela sul campo, vincendo il campionato di serie B.
Purtroppo un malore improvviso ha deciso di portarlo via dai campi, dai colleghi e soprattutto dalla famiglia.

Ciao Mancho!

Savino Freda

Ciao Mancho

 
 
  Link Correlati

· per saperne Di più su Varie
· News da Admin



 

Ciao Mancho... | Login/crea un Account | 0 Commenti
Soglia
I commenti sono proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.
Le tecniche di gioco del ruolo del portiere nel gioco del calcio   


Web site powered by PostNuke ADODB database libraryPHP Live!, brought to you by LivePeople.infoPHP Scripting Language

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me
This web site was made with PostNuke, a web portal system written in PHP. PostNuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
You can syndicate our news using the file backend.php